Home

Il timpano appartiene alla famiglia dei membranofoni ed è costituito da una membrana, chiamata pelle, tesa su un grande fusto costruito in rame o in altre leghe metalliche detto "caldaia".
Si suona per mezzo di due battenti generalmente a punta morbida (feltro o altro materiale). In orchestra ne sono sempre presenti almeno due.

Il timpano inoltre è uno strumento a suono determinato, l'intonazione viene cioè determinata dalla tensione della pelle. Oggi la modifica dell'intonazione è permessa grazie ad un pedale che agisce simultaneamente su tutte le viti che tengono in tensione la pelle.

{play}images/stories/mp3/timpani.mp3{/play}

Info sul corso di percussioni